MyShindig
Falò al chiaro di Luna al cospetto delle cime

Falò al chiaro di Luna al cospetto delle cime

16,00 €

12 Agosto 2022
18:00 - 23:30
Come arrivare
Val di Scalve - Rif. Cimon della Bagozza
24020 Schilpario (Bergamo)

Falò al chiaro di Luna al cospetto delle cime

Escursione guidata dal Rifugio Cimon della Bagozza al Lago dei Campelli, con cena al sacco attorno al fuoco e racconti sul cielo stellato e le costellazioni fra scienza, favole e leggende.

A chi è rivolta: adatto a tutti, famiglie comprese (bambini di età > 7 anni); la presenza di cani in questa escursione è ammessa solo se al guinzaglio per tutto il tempo e sotto la responsabilità dei proprietari.

Cosa faremo: escursione di circa 1,30 h a/r fino al laghetto dei Campelli, in cui ceneremo al sacco seduti attorno al fuoco; dopo cena la Guida illustrerà il cielo stellato fra costellazioni, storie e leggende.

Durata: 5,30 h ca.

Dove: Laghetto dei Campelli, Gruppo Cimon della Bagozza (Val di Scalve - BG)

Ritrovo: Rif. Cimon della Bagozza (1600 m) h 18,00
Rientro: Rif. Cimon della Bagozza (1600 m) h 23,30
Mappa: https://goo.gl/maps/JNzNmUZTQrhKpvb28
Coordinate GPS: Rif. Cimon della Bagozza Lat. 46.024185 – Long.  10.227205

Numero minimo di partecipanti: 10 persone (compresi i bambini)
Numero massimo di partecipanti: 20 persone (compresi i bambini)

Quota di partecipazione: 20 € adulti e > 14 anni, 10 € bambini (7-13 anni - pagamento adulti da Myshinding, bambini al ritrovo)
La quota comprende:
- accompagnamento escursionistico con Guida Ambientale Escursionistica A.I.G.A.E.
- copertura assicurativa RCT
- serata divulgativa sul cielo stellato
- 1 salsiccia e una patata al cartoccio cotti sulla brace a persona

Prenotando online usufruisci della promo -20% per la quota adulti e ottieni 4€ di sconto.
Assicurazione infortuni: la quota di partecipazione non comprende l’assicurazione infortuni personale (non obbligatoria ma consigliata in questo tipo di escursione) che può essere richiesta al momento dell’iscrizione ed effettuata come assicurazione infortuni giornaliera al costo di 1,00 € oppure come assicurazione infortuni annuale con Euro Italia Club al costo di 10 € che copre tutte le escursioni compiute nell’arco dell’anno con qualsiasi Guida Aigae (da attivare a cura del partecipante all’escursione tramite apposita app.
Per informazioni consultare il depliant informativo: https://www.aigae.org/wp-content/uploads/2019/09/EIC_OPUSCOLO-escursionisti.pdf
e il sito Trip&Trek: https://www.trip-trek.it/).

Prenotazione: dopo la prenotazioneil modulo di iscrizione PDF va comunque stampato, compilato in tutti i campi, firmato ove richiesto e spedito via e-mail come scansione o foto a info@emozionenatura.it - qui il modulo:
https://www.emozionenatura.it/pdf/Adesione-Escursione-Falo-Stelle-Campelli-010822.pdf

Fatturazione: fattura per prestazione non soggetta a IVA né ritenuta d'acconto ai sensi dell'art.1 c.54-89 Legge 190/2014 inviata entro 24 h dalla fine dell’evento.

Contatto: Roberto Ciri – Guida Ambientale Escursionistica (titolato A.I.G.A.E. n. tessera LO601)
328/3874163 – info@emozionenatura.it
IMPORTANTE: se per ulteriori informazioni avete necessità di contattarmi vi consiglio di inviarmi un SMS dato che al telefono potrei non essere raggiungibile, vi richiamerò io appena vedrò il messaggio!

Difficoltà: escursione per strada sterrata e breve sentiero.
Livello di esperienza e allenamento richiesti: E2 e A2 (vedere il modulo di adesione).
Impegno: 1,30 h di cammino a/r, dislivello in salita ca. 80 m, lunghezza ca. 2 km a/r, 40% ↑, 30% →, 30% ↓

Dotazioni richieste ai partecipanti:
- abbigliamento adeguato alla stagione e temperature notturne in montagna (solo pantaloni lunghi, pile, giacca a vento, berretto, guanti)
- è consigliato indossare calzature specificatamente da trekking (scarponcino/pedula preferibilmente a caviglia alta) con buona tenuta e aderenza
- cena personale al sacco
- borraccia con acqua (almeno 1,5 litri)
- torcia elettrica o pila frontale- 
- coperta o cuscino per sedersi a terra
- bastoncini da trekking se abituati ad utilizzarli

Come si raggiunge: Il Rif. Cimon della Bagozza è raggiungibile in auto dal paese di Schilpario: da Boario Terme seguire la SP 294 in direzione Schilpario (20 km), giunti al bivio di entrata del paese prendere a destra per aggirarlo da sotto e seguire la strada per circa 8 km fino al rifugio. Parcheggi su spiazzi lungo la strada sotto il rifugio. Per chi arriva da Clusone seguire la SP 671 in direzione del Passo della Presolana e proseguire per Schilpario), quindi in Loc. Dezzo svoltare a sinistra giungendo a Schilpario dopo 8 km.
Roberto Ciri Roberto Ciri Roberto Ciri Vivo a Cazzago San Martino, comune della Franciacorta in provincia di Brescia, dove mi sono trasferito dopo aver vissuto a Padova per 17 anni dove ho conseguito la laurea in Astronomia presso l'Università di Padova, socio UAI (Unione Astrofili Italiani) e Guida Ambientale Escursionistica iscritta all'AIGAE (Associazione Italiana Guide Ambientali Escursionistiche, n. LO601). Come principale occupazione scrivo libri di escursionismo con l'editore Idea Montagna e svolgo l'attività professionale di Guida Ambientale Escursionistica. In qualità di guida propongo escursioni in Natura, fra boschi e sentieri di montagna, e attività di educazione ambientale per ragazzi e adulti finalizzate a far conoscere e rispettare gli ambienti naturali e gli esseri viventi che li abitano.Il mio principale intento e interesse è comunicare la Natura facendone scoprire le bellezze alle persone che accompagno e attraverso le attività di educazione ambientale che rivolgo soprattutto ai bambini e ragazzi, non solo attraverso la divulgazione di conoscenze, ma soprattutto attraverso lo sperimentare le sensazioni e le emozioni che la Natura è in grado di darci. Troppo spesso la consideriamo solo come uno sfondo della nostra vita, da cui siamo ormai sempre più disconnessi, dimenticando che anche noi siamo Natura. Il mio intento è recuperare il contatto con la Natura, che si tratti di un albero in un bosco, una roccia lungo un sentiero, un microorganismo in uno stagno o una stella nel cielo, seguendo il motto che ho fatto mio "Se lo conosci lo rispetti, se lo rispetti lo ami, se lo ami lo difendi". Data la laurea in Astronomia, come Guida Ambientale Escursionistica, oltre alle escursioni fra boschi e sentieri di montagna propongo escursioni notturne sotto le stelle o con la Luna dedicate all'osservazione del cielo stellato fra scienza, storie, leggende e mitologia, facendo scoprire alle persone che accompagno le meraviglie, i segreti e le storie di stelle, costellazioni e oggetti celesti del nostro Universo.Grazie alla passione per la fotografia e alle conoscenze di Astronomia organizzo workshop di astrofotografia sia su cavalletto che con astro inseguitore o telescopio, insegnando a riprendere ed elaborare splendide immagini della Via Lattea, di paesaggi stellari e lunari, di fenomeni celesti e oggetti celesti del profondo cielo. Propongo anche sessioni personalizzate per imparare ad utilizzare un telescopio sia ad uso visuale che fotografico.Per anni sono stato Capo Reparto della Sezione Scout F. Pinton del CNGEI di Padova (Corpo Nazionale Giovani Esploratori/Esploratrici Italiani), in cui ho ricoperto anche il ruolo di Capo Gruppo e mi sono occupato di formazione Scout. A Padova ho anche lavorato come Educatore Ambientale nei Campi Avventura del WWF e Guida Naturalistica nella Foresta Demaniale Regionale del Cansiglio.La frequentazione dei corsi di roccia e di arrampicata sportiva con la Scuola di Alpinismo F. Piovan del C.A.I. di Padova e la permanenza come Ufficiale Istruttore presso la Scuola Militare Alpina di Aosta, dove ho frequentato il 159° Corso AUC, hanno rappresentato l'inizio della mia attività alpinistica. La passione per la storia dell'alpinismo e i percorsi poco frequentati mi hanno portato a interessarmi alle vie normali delle cime, con più di 800 vette salite dal Monte Bianco alle Dolomiti Friulane. Dal 2005 gestisco il sito web www.vienormali.it dedicato alle vie normali alle cime italiane e dell'arco alpino e www.3000dolomiti.it dedicato alle cime dolomitiche oltre i 3000 metri di altezza.Nel 2007 ho pubblicato con Nordpress Edizioni la mia prima guida escursionistica dedicata a 102 cime nel gruppo della Marmolada e dal 2012 scrivo guide di montagna con l'editore Idea Montagna Editoria e Alpinismo con cui ho pubblicato una ventina di guide. Fra queste: "3000 delle Dolomiti", "Escursioni ad anello nelle Dolomiti Occidentali", "Escursioni ad anello nelle Dolomiti Orientali", "La Via delle Bocchette e le ferrate del Brenta", "Vie normali delle Dolomiti di Brenta", "Escursioni tra Brenta e Paganella" e altre guide escursionistiche sulle montagne della Lombardia e delle Dolomiti per le collane "Via normali" e "Sentieri d'autore". Dal 2014 sono Socio Accademico del GISM (Gruppo Italiano Scrittori di Montagna). Scopri

Prossimi eventi
di questo organizzatore

Altri eventi
che potrebbero piacerti

MyShindig
Unisciti ai gruppi Facebook
MyShindig Arts MyShindig Music MyShindig Experiences
Come funziona? Esplora gli Shindig Scopri le Locations Conosci gli Shinders
Cos'è Stripe? Termini e Condizioni Privacy Policy Cookie Policy
Stripe

© 2022 E-SOUL S.r.l.
Via Ulisse Gobbi 5 20136 Milano (MI)
P.I. 10014240963 - contact@myshindig.events

by zoonect